TEATRO RIGON

RIAPRIAMO IL TEATRO RIGON a Sestri Ponentethumb_DSC_0071_1024
rigon

IL TEATRO ERMELINDA RIGON fu costruito nel 1924 per volontà della professoressa Ermelinda Rigon, fondatrice della Congregazione delle Suore Insegnanti votate alla missione educativa e che svolsero nella città di Genova un ruolo fondamentale di scolarizzazione della popolazione, specie per le classi più popolari. Il ruolo importante dell’Istituto Tommaso D’Aquino di cui il Teatro fu parte, diventò quello di preparare e diplomare le maestre. Fu uno dei primi Istituti Magistrali di Genova. Particolarmente significativi quale testimonianza dell’impegno sociale ed educativo che ha connotato la Congregazione, sono gli spazi posti al piano strada dell’immobile sito tra Via S. Tommaso D’Aquino angolo Via E. Rigon che ancora ospitano un piccolo raccolto teatro all’italiana, caratterizzato da un doppio ordine di gallerie di pregevole fattura.

IL PROGETTO ACCADEMIA TEATRO ERMELINDA RIGON a Sestri Ponente è finalizzato alla riapertura di uno spazio teatrale sito in un quartiere ad alta densità abitativa e con pochi spazi ricreativi dedicati alla cultura e alla formazione. Si tratta di ridare vita ad una struttura di pregevole fattura architettonica costruita nel 1924 e tuttora in buone condizioni, benché chiusa da molto tempo. Il teatro, per la sua pregevolezza architettonica ed originalità, è sottoposto al vincolo della Sovrintendenza alle Belle Arti.

La sala sarà adibita a teatro e a scuola di formazione in campo artistico e tecnico con finalità di animazione sociale e culturale del quartiere.

Lo spazio necessita di importanti lavori di ristrutturazione per adeguare l’impiantistica alle norme di sicurezza e dotarlo di servizi igienici e di riscaldamento. La Compagnia Italiana di Prosa, promotrice dell’iniziativa della riapertura del Teatro Rigon, opera da oltre 20 anni in ambito teatrale e di formazione del pubblico e ritiene importante il recupero di questa sala per un pieno utilizzo culturale e sociale sul territorio.

Il Progetto nasce come progetto “dal basso” cioè come libera iniziativa che un gruppo di cittadini vuole realizzare per finalità culturali e ricreative. La nostra associazione si è autotassata e, con contributi volontari di cittadini convinti del la validità del progetto, ha iniziato i lavori di ristrutturazione.

immagine sostenitore progetto

PROGETTOPER è un crowdfounding che sostiene iniziative di quartiere che migliorano il territorio e la vita dei cittadini.

Il progetto prevede di :

-Aprire il Teatro Rigon alla Città con il recupero della struttura storica

-Dare “residenza artistica” ad una Compagnia di teatro storica che opera da oltre 20 anni in Italia

– Creare un luogo di formazione in campo artistico (spazio per corsi per giovani attori, tecnici e lavoratori dello spettacolo).

Per completare i lavori di messa a norma della struttura mancano 48000,00 euro che cercheremo di recuperare con una raccolta fondi:

SI PUO’ SOSTENERE IL PROGETTO CON QUALUNQUE IMPORTO:

– tramite versamento diretto da parte di aziende o privati che vorranno effettuare un versamento volontario direttamente sul C/C dedicato al progetto:

BANCA CARIGE Agenzia 21 Genova – cod. 121

C/C N° 41089 Intestato a La Compagnia Italiana di Prosa

IBAN: IT91N0617501421000004108980

– Contattando direttamente Elena Siri e Saverio Soldani 3475780939

www.lacompagniaitalianandiprosa.it

Facebook: Accademia Teatro  Rigon

UN ARTICOLO DE “IL SECOLO XIX” IN MERITO AL NOSTRO PROGETTO

L’azienda Parodi & Parodi di Campomorone (Ge) è un’azienda gestita in modo etico con attenzione alla formazione e alla crescita culturale e sostiene attivamente il progetto Teatro Rigon.

Logo con R alta